domenica 16 ottobre 2016

#Il potere della Luna


Mi hanno detto che ieri sera c'era una Luna spettacolare. Purtroppo ho chiuso le finestre troppo presto,  perché la luna, e tutto ciò che regala il cielo, mi affascina.
Stamani ho trovato, sul Blog di un'amica bravissima   (Nonvogliomicalaluna) un suo ricordo, che poi ho scoperto essere una favola,  relativo alla Luna Piena.
Poi, spolverando in casa, ho ritrovato appunti di quando frequentavo i corsi, interessantissimi, dell'Arch. Gigi Capriolo, corsi a vasto raggio ma sempre con matrice olistico - esoterica.
Sono convinta che la Luna abbia notevoli influenze sulle manifestazioni della natura, ma anche sugli umori, sui caratteri degli umani.

E fu lui che ci parlò del potere dell'acqua e della Luna. E ci insegnò a fare "l'Acqua di Luna" lasciando esposta acqua comune in una ciotola, o pentola, o brocca o bottiglia  nelle notti di plenilunio in posizione tale da riceverne  i raggi e la luce, in modo che l'acqua memorizzi gli influssi benefici  che arrivano coi raggi lunari. 
E qui si apre il discorso sulla "Energia segreta dell'acqua" di cui parlerò…
Bisogna ritirare l'acqua prima che sorga il sole, ma questo l'ho letto su internet non ricordo che Gigi l'abbia detto.
L'ho fatto per tanti anni, e l'ho usata. 
L' Arch. Capriolo  diceva avesse potere di purificazione, e forse aveva ragione. 
Dico forse perché a me bastava compiere il rito per stare meglio….e poi sono molto suggestionabile, credo nel potere della auto-guarigione se ben stimolato ecc…quindi posso solo dire che "a me" è servita. 

Stasera guarderò la splendida luna, esporrò l'acqua ai suoi raggi e mi sentirò una vecchia, piccola, felice streghetta!

#nevica #uncaminettoacceso

Incredibile, oggi è caduta la neve. E siamo solo al 13 Novembre! E io, mentre guardavo la pioggia tramutarsi in neve, sola soletta ho...