domenica 1 maggio 2016

#solo le lacrime

Finite le parole, non ne ho più per esprimere l'orrore per quanto succede nel mondo.
Solo lacrime per la piccola Fortuna e l'omertà che ha coperto fino a ieri il suo stupratore e assassino, per l'ennesima strage in mare, per i politici venduti e schifosi italiani e stranieri. Per tutte le tragedie, piccole e grandi di chi non ha lavoro, non ha casa, non ha speranza.
Solo lacrime, e il rimorso di non aver capito che anche coloro in cui credevo sono corrotti e miserabili.
Cosa lascio ai miei figli, a mia nipote? Cosa lasciamo tutti noi a chi verrà?
Forse è una sera strana, forse sono io che ingigantisco le cose, ma stasera ho solo voglia di piangere. Per me, per tutti….per il mondo.



All'orrore non c'è fine. Le ultime notizie sul caso della piccola Fortuna fanno accapponare la pelle: non solo a Fortuna è successo di venire gettata dal balcone, anni fa dallo stesso palazzo, dallo stesso balcone venne buttato giù un bambino.
E sembra che dietro ci sia  la camorra e una rete di orribile omertà, per coprire un'organizzazione di pedofili. 
Non so come finirà, non so quali orribili verità verranno alla luce, ma io considero gli abitanti di quel paese, CAIVANO, che sapevano e tacevano altrettanto colpevoli dell'omicida. Se non di più.

No me la sento di ripetere la storia terribile, i sospetti, le accuse….tutto troppo dolorose, ma consiglio questo articolo:http://www.mifacciodicultura.it/2016/05/02/lomerta-degli-adulti-uccide-bambini-fortuna/



#buone notizie

C'era un Blog del  Corriere della Sera intitolato "Buone notizie". Se ho capito bene, dopo 5 anni questa bella avventura è te...