martedì 20 febbraio 2018

#sei anni dopo

20 febbraio 2018



Ho ritrovato questa pagina, forse la prima scritta sul Blog….sono passati sei anni, fra meno di un mese compirò i 78 , e mi sento, e sono, decrepita:

Sei anni di niente, in questo paese di nulla e nebbia…volati via così e non vissuti.Mi sono lasciata invecchiare nella noia, mi sono trascurata fisicamente…ma non del tutto: la cosa più importante che ho fatto in questo periodo è stato operarmi all'anca sx, decisione che rimandavo da decenni, complice il mio ortopedico. 
Per dare l'idea di che vita noiosa sia la mia ultimamente posso raccontare che tra i miei ricordi più belli degli ultimi 10 anni c'è il soggiorno in una clinica per la riabilitazione, sui colli di Bologna: Villa Bellombra. Dalla finestra un bellissimo panorama, in stanza una signora gentile e non troppo "ciacciona", cioè non era chiacchierona e non le interessavano troppo i fatti degli altri. Mangiare variato, una delle poche cliniche con cucina interna, personale gentile….per me quasi il paradiso.
E, non so come e perché, sono dimagrita 10 kg.!



In questi anni mia nipote Chiara ha preso la maturità, e sta iniziando ad andare all'università…vedremo.

Claudio ha superato un momento terribile, e ringrazio il cielo e tutti quelli che l'hanno aiutato.
Laura continua il suo lavoro, che non le piace e non la farà certo diventare ricca, ma è pur sempre un lavoro…
E io guardo fuori dalla finestra …ecco, questo è cambiato!
Quello che vedo dalla finestra è lo stesso paesello , ma da un'altra angolazione: circa quattro anni fa ho cambiato casa. Mi sono spostata di qualche metro insomma!
Ho iniziato a scrivere i ricordi di famiglia, come promesso, ma nessuno ricorda quasi nulla…famiglia di distratti e smemorati che non siamo altro. 
E poi, in fondo, mi pare che l'unica interessata sono io.
Comunque, se e quando ricordo qualcosa lo scrivo, se anche mi serve solo ad allenare la memoria, ben venga:

(mammamarilla sono io, e questo potrebbe essere il titolo per indicare uno dei periodi della mia oramai lunga vita)

#ma io chi sono? - Esame di coscienza

A volte me lo chiedo: ma io, chi e come sono? Vecchia, asociale, dolorante, smemorata ma non troppo: sono io. Potrei aggiungere lagnosa, t...