venerdì 12 gennaio 2018

piccole soddisfazioni



Ogni tanto capita qualcosa di carino, fortunatamente.
Niente di eccezionale, ma piccole cose che donano un attimo di autogratificazione, e di felicità.
Come già ho detto, mi diletto a scrivere poesiole che poi pubblico su un sito che si chiama "oggiscrivo"che  il Sig. Adriano Martini ha creato perché i tanti (e siamo davvero tanti!) poeti dilettanti abbiano modo di pubblicare i loro lavori.
Scoperto per caso, perché un caro amico me lo indicò affinché potessi leggere sue poesie. Adesso lui non le pubblica più e io lo faccio a ritmo abbastanza serrato da due anni almeno, sotto lo pseudonimo di Marilla Tramonto.
Già scoprire questo sito è stata una piccola felicità, anche perché gli altri autori possono commentare e i commenti sempre gentili fanno molto piacere. Poi…giorni fa una mia poesia è stata scelta e segnalata per il mese di Dicembre!!! E questa è stata una felicità nemmeno tanto piccola: su quel sito scrivono in tanti, e molti sono davvero bravi!!!
E poi, altra felicità, è stata stampata un'antologia Poeti del 2017…e ci sono anche io!!!
Non so se è facile capire cosa rappresenta per me: le mie poesie le ho sempre nascoste o strappate o perse, e le pubblicavo su oggiscrivo nella certezza che nessuno che mi conosca, figli sorelle ecc….le avrebbe mai trovate. Una forma di pudore credo, o di insicurezza. 
Le ho scritte, da poco tempo, anche su un blog parallelo a questo, ma non  l'ho mai pubblicizzato.
Lo faccio adesso: https://scrivopoesie.blogspot.it
Ma adesso, che ho visto le mie poesie stampate….insomma ho deciso di dirlo a nipote e figlia, e poi piano piano lo sapranno anche mio figlio, le sorelle, le amiche…ed è qualcosa di liberatorio aver preso questa decisione! 
So che non sono nulla di speciale, accetterò critiche e complimenti!
E mi viene in mente che solo a mia nipote avevo "regalato" una rima scioccherella, per farla ridere, e lei ne fu entusiasta:

Sogno di diventare

una vecchia incontinente
che meraviglia
non pensare a niente
nemmeno a trattenere la pipì!

Aspetto, fiduciosa, altre "piccole felicità".

Caso...destino...sfortuna?

Strana la vita, la mia vita almeno.  Discontinua.  Una bella giornata precede quasi sempre una giornata faticosissima, i giovani direbbero...