giovedì 8 giugno 2017

#tutto sbagliato? #e allora?

E ancora, e sempre, brutte notizie, o polemiche, o paure….
-Vaccini si, -vaccini no
-Riina ai domiciliari - Riina in carcere possibilmente duro
E via così, in ogni campo e per ogni cosa…ed evito di parlare di politica interna
Tutto vissuto come fosse una partita di calcio, o pro o contro senza mezze misure.
E internet, questa magia che mi ha salvato dalla depressione, usata per fomentare, manipolare, dare false notizie….

E poi notizie terribili, come, ancora una volta, quella della bambina di 18 mesi morta perché dimenticata  in auto per ore dalla mamma. Sintomo di una vita che ha perso i suoi connotati umani, che costringe a correre, non arrivare in ritardo, essere produttive…non mi vergogno a dire che oltre al dolore infinito per quanto ha sofferto questa piccola ho compassione per questa povera mamma; non so immaginare lo strazio e i sensi di colpa che da ora in poi avveleneranno la sua vita.
Mentre nel mondo fanatici religiosi, e forse ingenui perché io ritengo che alla base ci sia una manipolazione che di religioso non ha nulla, si fanno saltare in aria in mezzo alla folla provocando decine di morti, o tentano di uccidere con coltelli e martelli se proprio  non hanno altro. 
E il coreano che mi ricorda  Cicciobello Kim Jong-un,  leader supremo della Repubblica Popolare Democratica (?) di Corea , si trastulla e minaccia il mondo con il nucleare.
Poi c'è "biondicapelli" l'ineffabile Donald Trump ecc
E il senso di impotenza si impadronisce di me, e di tanti come me, che arrivata a un'età più che avanzata mi sento anche in colpa: dove ho/abbiamo sbagliato? Sarebbe cambiato qualcosa se avessi votato diversamente, se non fossi/fossimo scesi in piazza a pretendere che i lavoratori avessero dei diritti (oramai cancellati…), se non avessimo urlato che le donne hanno gli stessi diritti degli uomini?
O forse non sarebbe cambiato nulla, perché i giochi vengono fatti da pochi e potenti esseri immondi che mirano solo al loro profitto, che fomentano guerre per poter vendere armi per esempio….?
Non lo so, naturalmente…. difficile capire, difficile sapere la vera verità, ammettendo che una verità univoca esista.
Forse la salvezza, la mia intendo,sarebbe isolarsi e disinteressarsi, costruirsi una bolla di egoismo e indifferenza e vivere per me stessa i pochi anni che mi restano. Ma non ci riesco e non è questo l'esempio che voglio dare a mia nipote. 
E allora?

#maturità "traccie" e Caproni

Secondo giorno d'estate, ma sembra di essere in Africa (esagerataaaaaa) comunque fa un vero gran caldo, aggravato dal tasso di umidità c...