sabato 5 novembre 2016

#vorrei

Sabato pomeriggio, piove pioviggina non piove….insomma tempo incerto ma nemmeno un raggio di sole.

Lo dicevo poco fa e mi è stato risposto che "la terra ha sete". Risposta sacrosanta, ma perché non ha la stessa sete ovunque?
Fuori dalla finestra piano piano arriva il buio, farà prestissimo. Di attimo in attimo lo sento/vedo arrivare e a niente serve l'oro delle foglie che fanno da schermo tra la mia finestra e il cielo. 
Foglie d'oro, che sembra vogliano entrare in casa. 
Mi sento prigioniera di me stessa. Vorrei vorrei vorrei….ma non riesco a fare nessuna delle cose che vorrei.

Vorrei andare in Sicilia, là è ancora calduccio. Vorrei andare a Ferrara, è qui vicina e al palazzo Dei Diamanti ci sono sempre belle mostre. Ma non guido più. Vorrei andare a Bologna a trovare mio figlio, mia sorella…e vedere qualche negozio e qualche mostra ma..ma…ma….
Vorrei che l'ultima ostinata mosca, che ha deciso di passare l'inverno rompendomi le scatole si decidesse a emigrare altrove, io non sono capace di ucciderla….ma non ne posso più! Mi gira intorno ronzando giorno e notte, tenta di entrarmi nelle orecchie, deve essersi innamorata di me!
Vorrei un caminetto acceso e un amico o un'amica seduto con me a chiacchierare.
Vorrei che i miei figli fossero felici.
Vorrei che la vita avesse ancora da offrirmi un po' di risate e di serenità,  vorrei non avere questo carattere selettivo che mi rende difficile avere amicizie, vorrei ……
Vorrei non vivere in questo paesino, vorrei una casa dove non si rompesse ogni giorno qualcosa: interruttore, caldaia, sciacquone….vorrei che che i tecnici e gli operai avessero tempo di venire ad aggiustare…vorrei…vorrei…
Vorrei fare una crociera, vorrei viaggiare ancora, vedere tutta la parte di mondo che non conosco.

Vorrei un tè, sogno realizzabile che vado subito ad esaudire.


foto da internet



#maturità "traccie" e Caproni

Secondo giorno d'estate, ma sembra di essere in Africa (esagerataaaaaa) comunque fa un vero gran caldo, aggravato dal tasso di umidità c...