Pagine

martedì 29 novembre 2016

#Omosessualità, Sgarbi, Alt Right e altre cose strane

Ho guardato un Blog di grande impatto e successo, consigliata da un amico.
Forse voleva darmi dei consigli per scegliere le notizie di cui parlare….?
Ma forse, anzi sicuramente, non ha capito chi sono e di cosa mi piace parlare (e non è affatto detto che io sia ne giusto): Lapo che ne ha combinata un'altra delle sue? proprio non me ne può fregare di meno…E' morta la compagna di giochi delle Regina d'Inghilterra, vecchissima…che riposi in pace, ma è una notizia 
o un argomento di cui parlare visto che mai prima l'abbiamo sentita nominare? 
Tutte le donne del Presidente Kennedy….ma saranno stati fatti suoi?
Ma c'è qualcosa di cui non so nulla, che non capisco e anche leggendo continuo a non capire: è un movimento? un modo di essere? una elucubrazione da mente stanca e malata? Insomma cos'è la "ALT RIGHT"? 
Se qualcuno vorrà, con poche semplici parole comprensibili a una 76enne con lieve demenza cognitiva, mi farà un piacere.
E metto anche il link, pur dolendomi di fare pubblicità a un Blog che non mi piace….DAGOSPIA

Poi c'è qualcosa che ho letto su twitter, e poi nel web, e riguarda un personaggio che proprio mi sta, dicendolo con eleganza, sullo stomaco: SGARBI.
Nella trasmissione di Maurizio Costanzo, che non ho visto, offende e critica pesantemente due anziani omosessuali   di ottant'anni che mi sembra siano torinesi e che si sono sposati.
Da quel che ho letto definendoli addirittura "ladri verso lo stato".
I due signori, con una dignità che quella "capra" di Sgarbi nemmeno si sogna, hanno rinunciato a denunciarlo…tanto non ne vale la pena.
E da lontani ricordi, che verificherò, mi arriva la sensazione che il Sig. Vittorio sia un pluricondannato per violazioni varie, come risulta anche dal racconto



Ma la cosa che mi ha, lo ammetto, divertita maggiormente è che sono iniziati su twitter messaggi che lo definivano "ipocrita" sottintendendo che anche a lui i maschietti non dispiacciono….sarebbe il massimo, se fosse davvero così!