venerdì 28 ottobre 2016

#proviamo l'ottimismo

Giornata di sole, guardo fuori dalla mia solita finestra la pianta strafotografata e vedo l'oro delle foglie illuminate dal sole, e lo considero un buon inizio di giornata.

Che comunque è iniziata bene, con piccole cose positive…piccole piccole ma va bene.
Per fare un esempio al  bar-panetteria dove vado ogni tanto a bere un caffè ci sono sole tre tavolini per sedersi ed erano occupati. Beh per la prima volta nella mia vita una giovane coppia si è alzata, ha trasportato tazze e cornetti sul bancone e mi ha ceduto il posto!! (in una giornata negativa avrei pensato: sono proprio ridotta male ahahahahaha). 
Notizie brutte da commentare ce ne sarebbero un sacco, terremoto che si è sentito anche qui, la barricate di Gorino per non accogliere otto donne e quattro bambini extracomunitari, le schifezze della politica, ancora naufragi di barconi carichi di migranti ecc…..ma ne parlano già in troppi, e non sempre nel modo che io riterrei "giusto".
Quindi stamani cerco di stare sull'ottimismo e ringraziare la vita e, se ne trovo, raccontare o condividere notizie positive, come questa che parla di orti condivisi…in ufficio:

http://buonenotizie.corriere.it/2016/10/17/gli-orti-condivisi-arrivano-in-ufficio-e-rendono-felici/

Una notizia che mi è piaciuto molto leggere, perché è nelle mie corde (come si dice adesso) e perché mi ero sempre domandata e domandato come mai non venisse attuata è quella di aprire dei centri dove bambini e anziani possano vivere insieme.
Ci sono tanti anziani soli messi nelle case di riposo ma che sono ancora autosufficienti e capaci di dare amore e insegnamenti, ci sono tanti bambini orfani che hanno bisogno di amore, ma perché non fare in modo che possano stare insieme e scambiarsi affetto, calore umano, amore?

Beh a Piacenza l'hanno capito ed è nato proprio un centro così. Spero che sia il primo di tanti….

http://www.ilsorrisoquotidiano.it/2016/10/19/piacenza-progetto-abi-anziani-bambini-insieme/
E adesso, armata di ottimismo e baciata dal sole, affronto la mia giornata, che sarà sicuramente serena!!!

Vent'anni

Vent'anni, che meraviglia! Forse… Ieri mia nipote, la mia unica nipote (sono sua nonna non sua zia, ma perché non esiste una parola di...