mercoledì 19 ottobre 2016

#La lezione della piccola Vasiliny e quella di Massimiliano Sechi

C'è un piccolo video che gira sui social, è qualcosa che tocca il cuore e a me ha provocato pianto e ammirazione.
E' il video di una bellissima bambina sul seggiolone….che impara a nutrirsi da sola pur essendo senza braccia.
foto da internet:  http://donna.fanpage.it/l-emozione-della-bimba-nata-senza-braccia-che-impara-a-mangiare-da-sola/

E' bella, è determinata, è sorridente. La sua mamma, giustamente orgogliosa ha postato il piccolo filmato su facebook.
Una lezione per me e credo per molti.
La breve clip mostra la piccola Vasiliny mentre prende la forchetta con uno dei piedi e la avvicina alla bocca per nutrirsi senza l’aiuto della mamma. La prima volta non è riuscita a farlo ma, nonostante ciò, si rifiuta di rinunciare e, a quanto pare, la determinazione l’ha portata lontano: oggi riesce a mangiare completamente da sola.
Consiglio di guardarlo….è commovente.



Quasi come fosse il seguito della storia di Vasiliny stamani ho trovato il video di un ragazzo ormai adulto, con problematiche simili ma forse più gravi della piccola ma con la stessa grinta:

https://www.facebook.com/MassimilianoSechiOfficial/videos/1822630624615905/

Lui si chiama Massimiliano Sechi e ha una pagina che consiglio di visitare a tutti, ma specialmente a quelli che, come me, ogni tanto pensano di "non farcela più" per le ragioni più futili…o anche per ragioni serie.
Queste due storie, in questi ultimi giorni,mi hanno insegnato molto e molto aiutato.
Grazie piccola Vasiliny, grazie Massimiliano!

#maturità "traccie" e Caproni

Secondo giorno d'estate, ma sembra di essere in Africa (esagerataaaaaa) comunque fa un vero gran caldo, aggravato dal tasso di umidità c...