martedì 13 settembre 2016

#non mi dimenticare

fiore di nontiscordardime

Probabilmente sto per impazzire, o forse sono pazza e non me n'ero accorta?
Il dubbio mi viene perché negli ultimi tempi, mesi e mesi, la mia testa si comporta stranamente: funziona a idee, o musichette, fisse e permanenti.
Se ascolto un discorso e una parola mi ricorda una canzone comincia all'inizio un lavorio mentale per sistemare per bene tutti i pezzi: parole e musica, anche solo di un ritornello, dopodiché per giorni e giorni non me ne libero.
Oppure, come in questi giorni, è una frase  che, dopo essere stata pensata, non se ne vuole più andare.
L'ultima è "non mi dimenticare".
Ogni volta che saluto qualcuno, o che scrivo una mail, mi verrebbe di dirlo o scriverlo come conclusione :
"non mi dimenticare" o la variante "non dimenticarti di me".
Vabbene, ho quasi 77 anni, e a questo penso molto e con stupore: mai avrei creduto di arrivare, strascicando la vita nel nulla come in questi ultimi tempi, a questa veneranda età. E forse la paura di essere dimenticata, di aver vissuto invano, è retaggio dell'età?
Ma per me sta diventando una fissazione, un ritornello quasi fastidioso.
Riandando coi ricordi alla gioventù mi accorgo che c'erano  già dei sintomi, delle  piccole radici: per esempio quando, giovane madre, apparecchiavo la sera per la prima colazione del mattino, ci mettevo una cura particolare….così costruivo un bel ricordo. Pensavo.

Ho poi saputo dai miei figli che non se ne ricordano affatto.
E probabilmente questo mio affannarmi a scrivere e lasciare tracce anche inconsistenti nel web ha la stessa matrice. 
Non vorrei essere dimenticata, vorrei che un piccolo pezzetto del cuore di chi ho amato e mi ha voluto bene, o semplicemente conosciuto, restasse mio…anche poco poco.
E che un tramonto, una musica, un profumo…ma anche una qualche cosa negativa, riportasse alla mente il ricordo, seppur vago, della mia esistenza.
Tu che leggi, ti supplico, NON MI DIMENTICARE!

Se mi hai voluto bene
non mi dimenticare.
Se ti ho fatto un sorriso
e mi hai offerto una rosa
se ti ho detto qualcosa
di brutto o di carino
se ti ho visto bambino
e ti ho sorriso
se ho baciato il tuo viso
se un tramonto 
ci ha fatto emozionare
ti prego, ricordati di me
NON MI DIMENTICARE.

#nevica #uncaminettoacceso

Incredibile, oggi è caduta la neve. E siamo solo al 13 Novembre! E io, mentre guardavo la pioggia tramutarsi in neve, sola soletta ho...