martedì 30 agosto 2016

# cosa si scrive in un diario?

Diario:
Cosa si scrive in un diario, se si gettano via le giornate, le ore, le notti in un'apatia totale?
Se non si vuole, non si può parlare di sentimenti, perché questo è un diario pubblico e i sentimenti veri non è facile condividerli, e si rischia di dispiacere o ferire?
Ho visto mia figlia stamattina, la rivedrò stasera. 
Nel mezzo il nulla…condito da qualche cavolata su facebook, qualche foto brutta su Instagram, ma non bastano a dare un senso alla giornata.
Ieri mattina sono stata a Bologna, Ospedale S. Orsola, purtroppo non per me.
Caos nelle strade, caos nell'ospedale. Qualche attimo sereno seduta davanti alla fontana di P.zza Trento Trieste, è una bella piazza che rasserena, e il rumore dell'acqua culla e fa da sottofondo ai pensieri. 
Ma poi solo paura e rabbia.
davanti alla fontana
Paura e rabbia.
Rabbia perché di fronte alle malattie ci si sente impotenti, inutili e tutte le cose dette e pensate crollano di fronte alla malattia vera. 
Mi sento impotente, mi sento in gabbia, la gabbia della mia inutilità, della mia incapacità e impossibilità di aiutare.
E allora….cosa scrivo nel mio diario?
Che stamani il mio adorato cagnolino mi ha fatto trovare le sue deiezioni in cucina e a momenti le pestavo?
Che il tempo (di cosa si potrebbe parlare se non ci fosse il tempo?) è instabile in questa instabile estate?
Che non ne posso più di stare in questo paese, ma alla mia età dove posso andare? Ospizio? Ci sto pensando…..
Del terremoto, che per l'ennesima volta ha sconquassato l'Italia, seminando distruzione e morte, ma se chi gestisce queste cose fosse onesto e non avesse lucrato sugli appalti e sulle ricostruzioni il danno sarebbe stato minimo? (Vedi Giappone.)
Della mia schiena dolente…..dei miei neuroni che si spengono troppo velocemente? 
E' vero c'è scritto in un referto , una TAC del 2014: Atrofia cortico-sottocorticale diffusa. Chissà in questi due anni quanto ancora si è diffusa. Per non contare poi che ho una carotide bella ostruita…..
Non è un caso che mi senta la mente, e il cuore, vuoti…..

Potrei…ma tanto il mio pensiero va alla persona che in questo momento non sta bene. E che vorrei aiutare, ma non so come fare.


#buone notizie

C'era un Blog del  Corriere della Sera intitolato "Buone notizie". Se ho capito bene, dopo 5 anni questa bella avventura è te...