giovedì 31 marzo 2016

# colore - il grigio


I colori sono qualcosa di Divino: Per i Greci l'arcobaleno era dipinto in cielo dalla Dea Iris o Iride; per gli egizi era Horus il possessore dei sette raggi del sole.
Ci sono Scuole di pensiero che danno al colore significati  e proprietà anche curative, sto leggendo alcuni trattati ed è affascinante, e….forse…vero?

Stamani però sono quasi in assenza di colore: ho aperto la finestra e ho avuto la sgradita sorpresa di vedere …anzi di NON vedere: c'era la nebbia.
Quindi….GRIGIO!

Il grigio è un colore che io uso molto nell'abbigliamento, alla mia veneranda età si è portati, probabilmente sbagliando, ad evitare i colori vivaci. Ma che proprietà vengono attribuite al grigio?
Secondo Michele Scapino  (Colore Mania ed. Horus) questo colore è associato all'abnegazione, ma anche alla paura e spesso trattiene le persone non consentendo loro di esprimere la loro vera natura. 
Grigio è la barriera che si erige tra se e gli altri.
Però, quando il grigio diventa argento indica un risveglio, una mutazione alchemica.
E' comunque, secondo me un colore triste e deprimente, tranne che nell'abbigliamento dove, se ben usato, può risultare elegante.
Essendo la mescolanza di nero e bianco, le due tinte estreme anche come significato (nero il blocco, bianco l'illuminazione) andrebbe fatta un'analisi sulle diverse sfumature del grigio…cioè come cambia il suo significato a seconda che contenga più o meno nero o bianco.

Di una cosa sono certa: guardare fuori, in una giornata di primavera, e vedere grigio…non è allegro per niente!

#Domanda

Mille domande senza risposta in questa mattinata un po' confusa.  Domande anche attinenti a questo diario... mi serve ancora scrive...