domenica 7 febbraio 2016

#L'amore non ha età?

Si avvicina la commercialissima festa di S. Valentino , e come tutti gli anni si parla d'amore.


Alla televisione, non so bene quale trasmissione e che canale, sento che si interrogano sull'amore, e anche sull'età dell'amore.
Tutti tesi a dimostrare che l'amore, e il sesso, l'età non ce l'hanno. 
Ascolto la storia di una coppia che si è ritrovata dopo tanti anni, ascolto Memo Remighi che dice che lui ha amato una sola volta. 
Ascolto Giurato che si infervora sul fatto che anche in età si sente il desiderio di sesso e si esaudisce….
Tante voci, tante storie… mi fanno un po' sorridere e un po' intristire.
Io credo che l'amore, come sentimento, sia indifferente all'età.
Che si possa amare la stessa persona per sempre, che si possa ritrovare e amare nuovamente qualcuno che si è amato, che ci si possa addirittura innamorare anche da anziani.
Decine di storie, belle, lo raccontano.
Per il sesso…chissà. Hanno inventato pillole e intrugli….probabilmente adesso è vero quanto sostengono. Ma a me rattrista questa idea, per me..e intendo per me, non secondo me, c'è un'età nella quale il sesso è bello, spontaneo, appassionante, istintivo, naturale. 
Dubito, perché non lo so, che possa esserlo anche da vecchi.
Certo vorrei una mano che stringe la mia, una spalla sulla quale appoggiare la testa, una carezza prima di dormire.
Vorrei qualcuno che mi confidasse i suoi pensieri, e confidargli i miei.
Vorrei, e mi mancano, amicizia e amore.
Perché così, io non so più chi sono.



Io non lo so chi sono,
cosa ci faccio qui
in questo mondo estraneo.
Ho amato, un poco,
e mi hanno amato, forse.
Di corsa,
sono passate
infanzia e gioventù,
poi la maturità
e adesso la vecchiezza.
A che serve? a che servo?
Sono come la sera
oscura
sono un tramonto
senza sfumature.
Sono una vecchia
senza tenerezza,
che anela una carezza.

#maturità "traccie" e Caproni

Secondo giorno d'estate, ma sembra di essere in Africa (esagerataaaaaa) comunque fa un vero gran caldo, aggravato dal tasso di umidità c...