mercoledì 20 gennaio 2016

#incendi a Bologna

Non so se è normale, di solito non leggo la cronaca di Bologna, almeno da quando non ci vivo più, ma stamattina "sfogliando" le notizie su internet ho trovato il resoconto di ben due incendi, stesso giorno (il 19/01) stessa città.
Premetto che l'idea di rimanere coinvolta in un incendio mi terrorizza, e quando ho letto
"incendio in Via Ruggi",siccome abitavo in zona, ho subito dato un'occhiata e ho trovato anche la notizia di un altro incendio, questa volta in Via Polese.
Ecco, non so com'è la statistica ma a me è  sembrato strano. 




Così ho fatto una ricerca su Google Maps per vedere se avevano punti in comune.  Inizialmente ho rilevato solo che entrambi erano vicini ad aree verdi, la qual cosa che non mi suggerisce granché ma poi ho scoperto che in tutti e due i casi gli incendi erano partiti dal "pannello elettrico"…e almeno in uno dei due (Via Polese) ci sono sospetti di incendio doloso…(ucci ucci sento odore d' imbrogliucci…)
Uffa, probabilmente leggo troppi libri gialli, ma questa cosa continua a sembrarmi strana!


Bologna, 19 gennaio 2016 - Via Polese - Tutto è partito, probabilmente, da una scintilla generata dal quadro elettrico (si sospetta l'origine dolosa)
foto da internet

Secondo i vigili del fuoco anche in questo caso, dopo l'incendio di stamattina in via Polese 11, l'incendio è partito da un pannello elettrico…

Siccome c'è un detto che sentenzia "non c'è due senza tre" ho fatto una ricerca su Google, non avrei mai immaginato quanti incendi…:




#maturità "traccie" e Caproni

Secondo giorno d'estate, ma sembra di essere in Africa (esagerataaaaaa) comunque fa un vero gran caldo, aggravato dal tasso di umidità c...