martedì 24 novembre 2015

#intervista a Sgarbi

Vittorio Sgarbi 
personaggio che mi ha sempre innervosito: volgare e prevaricatore, detestabile ma certamente colto e intelligente.
Oggi ho trovato questa intervista, e benché non sia del tutto d'accordo su alcune cose che dice, e cioè imputare il terrorismo unicamente a lotte di religione e ignoranza, mi è piaciuto:



perché, se un Dio esiste, non si può certo 
uccidere in Suo nome.


Mi piacerebbe sentire altri pareri…..

#Natale, ci risiamo

Giornate di ricordi.  Arrivano, come sempre quando si avvicina il Natale, frotte di ricordi, rimpianti, malinconie…il calore, anche, di qua...